Dal Vangelo Esseno della Pace. La dieta degli esseni

In Filosofia

immagine: http://www.christusrex.org/www1/ofm/sbf/escurs/TS/03a_TSit.html

Premessa: quanto segue non è la mia dieta personale, nè la dieta che consiglio.

Nel Vangelo Esseno della Pace si parla dell’alimentazione che permette al corpo di mantenersi puro. Nella prima parte del testo si parla anche di come purificarlo, ma non lo tratterò qui. Potete approfondire qui personalmente (20 pagine).
Il corpo è il tempio dello Spirito e lo Spirito è il tempo di Dio. Curare e purificare il proprio corpo significa curare la dimora di Dio.

L’alimentazione è una questione delicata e personale. I testi che riporto rievocano un particolare legame e un approccio con il creato, alimenti compresi, da cui si può reimparare molto.

Gli alimenti, non venivano cotti, se non usando il calore del Sole. Non usavano il fuoco per cucinare per non distruggere e uccidere ciò che mangiavano: alimenti vivi producono vita, alimenti cotti, cioè morti, producono morte!

“non uccidete né uomini, né animali e neanche il cibo che entra nella vostra bocca”

Frutta, cereali e ortaggi

Nel Vangelo Esseno della Pace si tratta dello stile di vita, soprattutto dell’alimentazione centrata su: frutta, cereali e ortaggi crudi.

“Perché se mangiate cibo vivente, quello stesso cibo vivificherà anche voi, ma se uccidete il vostro cibo, quello stesso cibo vi ucciderà. Quindi non mangiate nulla che sia stato distrutto dal fuoco, dal gelo o dall’acqua.”

“Dunque mangiate soltanto alla mensa di Dio: la frutta degli alberi, il grano e le erbe dei campi, il latte degli animali e il miele delle api, perché tutto il resto è di Satana e, attraverso la via dei peccati e delle malattie, conduce alla morte.”

Scegliere prodotti locali, colti dai vostri stessi alberi e non provenientei da terre lontane. Mangiate con calma, masticando lentamente.

“Entrate nel santuario dei Signore solo dopo che avrete udito in voi il richiamo dei suoi angeli, perché tutto ciò che mangerete nella tristezza o nella rabbia o in assenza di appetito nel vostro corpo diventerà veleno.”

La dieta e le emozioni forti

Mangiate solo se avete davvero fame e non quando siete tristi o irati.

Gli alimenti cotti dall’Amore del Sole, maturati nel grembo materno della Terra, grazie all’angelo dell’acqua e all’angelo dell’aria, sono il nutrimento per eccellenza dell’essere umano, che lo mantiene in salute; il restante (pensate a tutta la mondezza industriale) lo avvelena.

“Poi che la vita viene solo dalla vita e dalla morte viene sempre la morte. Infatti, ciò che ha ucciso il vostro cibo ucciderà anche i vostri corpi; e tutto ciò che uccide i vostri corpi ucciderà anche le vostre anime. Perché i vostri corpi diventano ciò che mangiate così come i vostri pensieri diventano il vostro spirito.”

Se apprezzi quello che scrivo e vuoi che continui così, metti mi piace alla pagina ^^


Condividi questo articolo citando la fonte, senza alterarne il contenuto e senza scopo commerciale: questo articolo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale

Submit a comment