Saba, Sally e Olivia

In La fattoria dell'acqua calda

Ecco le cagnette qui alla Fattoria dell’Acqua Calda. Selvatiche ma super-coccolose. Saba è la mamma, beige. La nera è Sally e la “iena” è Olivia. Vivono libere, saltano da una parte all’altra, corrono dietro alle lepri adottando strategie di attacco organizzate. Hanno diversi ettari a disposizione e fosse per loro si prenderebbero l’intera vallata. Mi chiedo come facciano invece i cani tenuti dentro casa a non stare stretti in quelle 4 mura…e mi chiedo anche come facciano gli uomini a non stare stretti in quelle 4 mura!

Olivia è la mia prediletta. Luca dice che chiunque la coccola un po’ gli resta sempre intorno, ma io preferisco pensare che tra me e lei ci sia un rapporto speciale. 🙂

In permacultura ci sono molti animali con cui è possibile operare che diventano di grande importanza per l’intero progetto: possono svolgere numerose attività utili vivendo in un ambiente naturale a loro congeniale. In genere si inizia con animali di taglia piccola da avere vicino alla zona principale, per poi passare man mano ad animali più grandi in zone più lontane dalla casa.
A breve un bellissimo cavallo da traino (TPR).



Condividi questo articolo citando la fonte, senza alterarne il contenuto e senza scopo commerciale: questo articolo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale

Submit a comment