Darsi alla nuova vita o dare la propria vita

In Campagna

Immagine: http://thenextweb.com/entrepreneur/2014/06/14/one-element-might-make-reconsider-sales-strategy/

Segue dal primo articolo sulle sfide in campagna. Sfide da leggere anche in ottica imprenditoriale.
Il precedente e i prossimi articoli hanno anche un che di amaro, lo so. Derivano da conversazioni fatte con gli uomini che ho incontrato nel viaggio e che lamentano situazioni difficili. Non voglio tarparvi le ali, nè abbattare i vostri sogni. Voglio che queste parole arrivino a coloro che sono pronti a mettersi seriamente in gioco. E i loro intenti si dovranno misurare con questi articoli.

Quello che non vi uccide, vi rende più forti.

Soddisfare i bisogni

“Ogni richiesta è una tragedia. Purtroppo l’Italia è molto sfigata in questo. In campagna tutto costa uno sproposito.”

Per fare un esempio: se volete che vi portino la linea telefonica e adsl a casa, e siete isolati, dovranno cablare dalla centralina più vicina fino a voi. In campagna i cavi non ci sono e li dovete comprare voi.
I cavi potrebbero dover passare nei terreni dei vostri vicini, per cui avete bisogno del loro via libera. Se i vostri cavi nel terreno del vicino si danneggiano, il vostro fornitore di servizio, per intervenire, ha bisogno che sia lui a comunicarlo e non voi.

Citando il primo articolo della dichiarazione universale dei diritti umani:

“[…] Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”.

In campagna è tutto arrangiato, ma ci si aiuta

“Ci è capitato di rimanere bloccati impantanati con l’auto in mezzo ad una stradina sterrata. Dopo una decina di minuti sono arrivati alcuni trattori per aiutarci. Non conoscevamo ancora nessuno, non li avevamo chiamati e non sappiamo come ne siano venuti a conoscenza. Eppure erano lì e ci hanno aiutato a venirne fuori.”

In campagna è tutto un po’ arrangiato, non si può pensare che le cose, che i servizi, le relazioni funzionino nei modi, nei tempi metropolitani. Questo però fa sorgere un grande supporto spontaneo dalla gente che vive intorno a te.
Questo ti insegna a sollevarti da tante manie di controllo e idee ferree che potevi avere sul come avresti voluto che le cose andassero, su come avevi pensato il tuo progetto ancora vergine da un’esperienza diretta con la terra e in generale su come approcci alla vita.

Continua…

Se apprezzi quello che scrivo e vuoi che continui così, metti mi piace alla pagina ^^


Condividi questo articolo citando la fonte, senza alterarne il contenuto e senza scopo commerciale: questo articolo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale

Submit a comment