Agenzie immobiliari per trovare terreni

In Terreno

Cortesia di Erica G.

Continua da “trovare un rustico online“. Ero molto restio a contattare agenzie immobiliari. Nessuno me ne ha mai parlato bene. Prendono cifre assurde. Dicono che sopra i 100.000 vanno in percentuale. Sotto i 100.000 invece chiedono dai 3.000 ai 5.000. Magari avete trovato un bel terreno a 20.000. Sentirsi chiedere 3.000 (ovvero il 15%, la stessa percentuale che dovrete pagare anche in tasse) solo per le agenzie immobiliari è qualcosa di davvero imbarazzante. Anche perchè, nei casi dei terreni, la loro preparazione rasenta lo zero: a volte non trovano neanche il lotto di terreno giusto!

Le agenzie immobiliari e i terreni agricoli

L’altro problema è che il 95% dei loro contratti sono case. Di terreni ne trattano pochi e si vede che non ci mettono la voglia quando te lo mostrano. Sanno poco e niente, nemmeno l’orientamento al sole. Se c’è una struttura allora di quella sanno qualcosa.

Ho chiamato tutte le agenzie nel raggio di mio interesse. Per non essere tempestati di telefonate inutili, descrivete bene quello che volete, date molti dettagli e requisiti. Vi chiameranno solo con ciò che va vicino a quello che avete chiesto. Ogni tanto ci provano a buttarvi lì qualcosa che viola alcune condizioni.

Il mio terreno e il mio agente

Devo spezzare una lancia in favore dell’agenzia con cui sono entrato in contatto e che alla fine mi ha portato al terreno che ho preso. All’inizio ci eravamo sentiti solo al telefono, non avevo visto nulla, ma sembrava avere qualcosa per le mani. Era un po’ una follia andare così a scatola chiusa…e invece.

Al primo incontro mi fece molte domande per capire che cosa volessi fare. Mi mostrò un terreno che aveva svariati requisiti, ma la dimensione e le strutture al suo interno non mi convincevano. Gli descrissi meglio le mie esigenze. E’ stato l’unico, tra tutti gli agenti incontrati, che mi ha dato la sensazione di ascoltare davvero quello che gli dicevo. Gli venne in mente che aveva un altro terreno. Si ricordò lì per lì, come se lo avesse dimenticato.

Cortesia di Erica G.

Andammo a vederlo. Aveva molti requisiti. Non c’è mai il posto perfetto, che matematicamente completa la lista. Ci sono compromessi, e c’è anche l’emozione che vi suscita. Dovrete dedicarci fatica e sudore, e molto tempo se tutto va bene, quindi se non vi piace…meglio andare a vederne un altro.

Continua…



Condividi questo articolo citando la fonte, senza alterarne il contenuto e senza scopo commerciale: questo articolo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale

Submit a comment